L’intramontabile “Blu di Genova”: il jeans

L’intramontabile “Blu di Genova”: il jeans

Più che un semplice capo d’abbigliamento i jeans sono una vera icona. I mitici “pantaloni a cinque tasche” sono diventati negli anni l’indumento più indossato da uomini e donne di tutte le generazioni.

JEANS IN ORIZZONTALEJEANS 4 VERTICALE

Il termine Blue Jeans deriva da bleu de Gênes (letteralmente Blu di Genova), e indicava un tipo di tessuto dal colore blu, che veniva utilizzato sulle navi per coprire le merci e successivamente, data la sua robustezza, fu impiegato nella produzione di abiti da lavoro.

JEANS 10 VERTICALEJEANS 1 VERTICALE

Ma colui che contribuì a creare il mito del jeans in tutto il mondo, fu Levi Strauss, il quale alla fine dell’ottocento fondò lo storico marchio Levi’s dando così origine alla grande industria del jeans.

Tra gli anni ’60 e ’70, i jeans consolidano la loro fama diventato il capo preferito di star del cinema e del rock’n’roll, (da James Dean a Elvis Presley) fino a imporsi negli anni ’80 come un must-have consolidato e popolare.

JEANS 8 VERTICALEJEANS 7 VERTICALE

Oggi rappresentano uno dei pezzi chiave del guardaroba femminile data la loro versatilità che consente di realizzare differenti tipologie di look.

Un po’ tutti ormai conosciamo i diversi modelli che gli stilisti propongono per i jeans: si passa dallo skinny, perfetto per ogni taglia e altezza e facilmente abbinabile dalle giacche a pull-over, a maglie di vario tipo con sneakers o tacco dodici, per poi passare al jeans a zampa che tanto ci ricorda i famosi anni ’70 rivisitato in chiave contemporanea per un look più hippie o semplicemente più sportivo. Interessante l’abbinamento con scarponi da trekking o stiletti con plateau in gomma carro-armato tanto in voga questo autunno/inverno.

Senza dimenticare il successo dei jeans strappati ad arte, modello boyfriend declinati nei più sofisticati bagni di colore che si è tanto affermato negli ultimi anni. Originariamente pensato per un pubblico maschile che ha acquistato una femminilità e una versatilità di abbinamento che trova sempre più consensi in tutte le fasce di età, per la sua comodità e per lo spazio che lascia all’immaginazione.

JEANS 2 VERTICALEJEANS 3 VERTICALE

Il jeans non è solo pantaloni, la moda lo declina in tutte le sue variabili, dagli abiti ai gilet alle borse ai patchwork, nelle camicie così come nei pantaloni dando vita ad abbinamenti che mescolano con grande fluidità il classico e il moderno, lo chic con lo sportswear per un risultato fresco, attuale e di grande impatto.

Quindi care lettrici ci aspetta un ennesimo inverno con il jeans protagonista del nostro guardaroba ma che con la vostra fantasia renderete ancora più unico come lo siete voi!!!

Antonella Orlando – Annalisa Pinto

Commenti