Italia a lutto, si è spenta Franca Valeri: 100 anni di vita tra teatro e cinema

Italia a lutto, si è spenta Franca Valeri: 100 anni di vita tra teatro e cinema

Si è spenta a 100 anni – li aveva compiuti lo scorso 31 luglio – Franca Maria Norsa, conosciuta come Franca Valeri.


La sua vita

L’attrice, nata a Milano nel 1920, è spirata poco dopo le 7,30 nella sua casa a Roma. I suoi cari l’hanno coccolata e sostenuta fino alla fine.


Attrice, sceneggiatrice e drammaturga italiana, di teatro e di cinema, nota per la sua lunga carriera di interprete caratterista. Appassionata di opera lirica, nella sua carriera si è dedicata anche alla regia operistica.



La sua carriera

Il suo esordio arriva nel 1947 con Lea Lebowitz, in un lavoro teatrale. Più tardi entrerà a far parte della compagnia del Teatro dei Gobbi, dove esordirà nel 1949. Sono gli anni cinquanta quando la Valeri intraprende l’attività di attrice cinematografica: esordisce con Federico Fellini. Successivamente sarà protagonista di una lunga serie di commedie, al fianco di Alberto Sordi o di Totò.

Le ultime apparizioni cinematografiche di Franca Valeri avvengono tra gli anni settanta e gli anni ottanta.


L’ultima presenza in tv, invece, avviene il 19 febbraio 2014, quando è ospite della seconda serata del Festival di Sanremo 2014, condotto da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto.

Il suo ricordo, inesorabilmente, rimarrà indelebile.

Fonte immagine Wikipedia