Incidente stradale toglie la vita ad un 17enne, una donna vede il cadavere e muore per un malore - Newsicilia

Incidente stradale toglie la vita ad un 17enne, una donna vede il cadavere e muore per un malore

Incidente stradale toglie la vita ad un 17enne, una donna vede il cadavere e muore per un malore

Una tragedia immane ha colpito la comunità di Fisciano. Ieri notte, sul raccordo autostradale Salerno-Avellino ha perso la vita Mario Landi, 17enne originario di Fisciano, in provincia di Salerno.

Secondo una prima ricostruzione, una Renault Modus con a bordo sei ragazzi, tra i quali il 17enne, mentre percorreva il raccordo stradale Salerno-Avellino, in direzione sud, si è schiantata contro il guardrail subito dopo una galleria. Ad avere la peggio è stato Mario. Il corpo del ragazzo è stato scaraventato fuori dal finestrino dopo il tragico impatto della macchina sulla quale viaggiava che è andata a incastrarsi nel guardrail.



Ma non è finita qui: subito dopo l’incidente, una donna che passava da quelle parti, si è soffermata a vedere la situazione del ragazzo subendo un gravissimo malore che le ha tolto la vita. Immediato l’intervento del 118 che ha provato a salvarla, senza però riuscirci.

Alla notizia del tragico incidente anche Vincenzo Sessa, sindaco di Fisciano ha espresso il suo cordoglio pubblicamente alla famiglia del ragazzo e dell’altra vittima dell’incidente: “La tragedia che ha colpito la nostra comunità in queste ore è per tutti noi motivo di dolore. Giunga in una così triste circostanza la mia vicinanza alla famiglia del giovane Mario e della donna della vicina comunità di Pellezzano”.


Immagine di repertorio