Fiamme nella cattedrale gotica di Nantes. Il procuratore: “Ritrovati almeno tre inneschi”- IL VIDEO

Fiamme nella cattedrale gotica di Nantes. Il procuratore: “Ritrovati almeno tre inneschi”- IL VIDEO

Un incendio di grave entità ha colpito stamane la storica cattedrale gotica di Nantes, in Francia: sul posto 60 pompieri.


Il rogo sembra essere stato circoscritto ma si sarebbe fortemente danneggiato il grande organo. Divampato intorno alle 7,30, come riporta La Repubblica, non ha provocato danni “comparabili a quelli provocati dall’incendio che colpì due anni fa Notre-Dame di Parigi”, hanno dichiarato i pompieri.


Sembrerebbe che il rogo sia di origine dolosa: la Procura della Repubblica di Nantes ha infatti aperto un’inchiesta per “incendio doloso”. Ad annunciarlo il procuratore Pierre Sennes, secondo il quale tre inneschi sono stati trovati in tre punti diversi all’interno della cattedrale, uno accanto al grande organo, gli altri due ai lati della navata.



Nel 1972, la cattedrale aveva già subìto una parziale distruzione a causa di un altro incendio provocato da un incidente durante dei lavori di riparazione. Dopo 13 anni di restauro venne riaperta ai fedeli nel 1985. “Che Tristezza vedere la storia che oggi si ripete” ha twittato il deputato della regione ed ex ministro Francois de Rugy.

Sul posto la sindaca di Nantes Johanna Rolland: “Dobbiamo ringraziare la straordinaria professionalità delle squadre. È un giorno segnato dalla tristezza. La nostra cattedrale è un luogo per tutti i residenti di Nantes, fa parte della nostra storia, del nostro patrimonio“.


 

 

Fonte immagine Infos Françaises