Emergenza sanitaria in Italia, i DATI aggiornati: casi in calo, ma aumentano i decessi

Emergenza sanitaria in Italia, i DATI aggiornati: casi in calo, ma aumentano i decessi

Ecco il bollettino aggiornato in merito ai contagi relativi all’emergenza sanitaria in Italia. Oggi, 2 agosto, sono 239 i nuovi casi positivi. Un dato in calo rispetto ai 295 di ieri.


I tampone effettuati nelle ultime 24 ore sono 43.269, in diminuzione rispetto ai 52.883 della giornata precedente.


In Italia il numero di casi positivi totali è di 248.070; i tamponi analizzati dall’inizio del monitoraggio sono 6.916.765.


Nelle ultime 24 ore sono morte 8 persone, tutte in Lombardia. Ieri i decessi registrati sono stati 5. Il numero complessivo di persone che hanno perso la vita a causa del contagio nel nostro Paese è pari a 35.154. I guariti, invece, hanno raggiunto la cifra di 200.460. Le persone attualmente positive in Italia sono 12.456, di cui 11.706 in isolamento fiduciario, 708 ricoverate con sintomi e 42 in Terapia Intensiva.



Ecco i dati sulle persone attualmente positive regione per regione:

  • 5.821 in Lombardia;
  • 1.540 in Emilia Romagna;
  • 810 in Piemonte;
  • 964 nel Lazio;
  • 1.034 in Veneto;
  • 397 in Toscana;
  • 12 in Campania;
  • 216 in Liguria;
  • 156 nelle Marche;
  • 154 in Sicilia;
  • 120 in Abruzzo;
  • 100 a Bolzano;
  • 97 in Friuli Venezia Giulia;
  • 68 in Puglia;
  • 65 in Calabria;
  • 18 a Trento;
  • 11 in Sardegna;
  • 10 in Umbria;
  • 9 in Molise;
  • 5 in Basilicata;
  • 2 in Valle d’Aosta.