Emergenza sanitaria in Italia, aumentano ancora i contagi: 1.733 nuovi casi, superati i 30mila attuali positivi

Emergenza sanitaria in Italia, aumentano ancora i contagi: 1.733 nuovi casi, superati i 30mila attuali positivi

Come consuetudine arriva l’aggiornamento giornaliero relativo al numero di contagi in Italia: secondo l’ultimo bollettino, i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore sono 1.733, in aumento rispetto ai 1.397 di ieri.


Il numero di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore è di 113.085 (92.790 ieri). Il totale dei tamponi effettuati da inizio emergenza, come riportato dal Ministero della Salute, è pari a 9.034.743.


Le persone attualmente positive sono 30.o99 (+1.184), di questi 121 (+1) sono ricoverati in Terapia Intensiva, 1.607 (+102) sono ricoverati con sintomi e 28.371 (+1.081) sono in isolamento domiciliare. I casi totali di contagio rilevati sono 271.644.


Quanto ai dimessi/guariti, il loro numero è pari a 209.027 (+537). Si registrano, purtroppo, anche 11 decessi che fanno salire il totale delle vittime a 35.518.

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:


  • 7.399 in Lombardia;
  • 1.648 in Piemonte;
  • 3.189 in Emilia-Romagna;
  • 2.780 in Veneto;
  • 1.817 in Toscana;
  • 673 in Liguria;
  • 3.688 nel Lazio;
  • 341 nelle Marche;
  • 2.731 in Campania;
  • 230 nella Provincia autonoma di Trento;
  • 1.086 in Puglia;
  • 1.284 in Sicilia;
  • 471 in Abruzzo;
  • 412 in Friuli Venezia Giulia;
  • 209 nella Provincia autonoma di Bolzano;
  • 327 in Umbria;
  • 1.010 in Sardegna;
  • 313 in Calabria;
  • 35 in Valle d’Aosta;
  • 78 in Molise;
  • 108 in Basilicata.

Immagine di repertorio