Doppia esplosione in villino, feriti residenti e vigili del fuoco: impianto gpl sotto accusa - Newsicilia

Doppia esplosione in villino, feriti residenti e vigili del fuoco: impianto gpl sotto accusa

Doppia esplosione in villino, feriti residenti e vigili del fuoco: impianto gpl sotto accusa

Due esplosioni si sono verificate nella tarda serata di ieri a Cerveteri, in provincia di Roma, provocando il ferimento di alcune persone.

La prima deflagrazione sarebbe avvenuta all’interno di un villino abitato da quattro componenti familiari. Nell’occasione, sarebbero rimaste ferite due persone, mentre un vigile del fuoco sarebbe stato investito dall’onda d’urto provocata dalla seconda esplosione avvenuta poco dopo.

Per i residenti del villino feriti e l’operatore si sono rivelati necessari i controlli in ospedale. Fortunatamente, nessuna delle persone coinvolte si troverebbe in pericolo di vita.

Si cerca di fare luce, intanto, sulle cause che potrebbero aver generato la doppia esplosione. Tra le primissime ipotesi una perdita scaturita dall‘impianto gpl dell’edificio.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com