Dal litigio alla tragedia: 15enne sale in auto, fa retromarcia e investe la madre che muore sul colpo - Newsicilia

Dal litigio alla tragedia: 15enne sale in auto, fa retromarcia e investe la madre che muore sul colpo

Dal litigio alla tragedia: 15enne sale in auto, fa retromarcia e investe la madre che muore sul colpo

Tragedia a Giulianova, in provincia di Teramo, in Abruzzo, dove una donna di 40 anni è stata investita dalla figlia.

L’episodio si è verificato in via Ancona e, secondo i primi accertamenti, pare che la figlia 15enne abbia preso in pieno la madre che è stata schiacciata contro il muro di un’abitazione. Ad avvertire le forze dell’ordine è stato un vicino di casa.

Vani i tentativi di soccorso per la 40enne che è morta sul colpo. Alla base di tutto, sembra che vi siano stati dei litigi tra le due donne tali da portare la minorenne a salire in auto, ingranare la retromarcia e investire a tutta velocità la madre.

Sul posto i carabinieri di Giulianova, che indagano su quanto accaduto. La ragazzina è sotto shock e, allo stato attuale, è stata portata in ospedale. Del fatto è stata avvertita anche la Procura presso il Tribunale Minorile dell’Aquila.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com