Coronavirus, vertice Governo-Regioni: nuove misure per chi proviene da Malta, Grecia, Croazia e Spagna. Divieto per la Colombia

Coronavirus, vertice Governo-Regioni: nuove misure per chi proviene da Malta, Grecia, Croazia e Spagna. Divieto per la Colombia

La risalita dei contagi degli ultimi giorni continua a preoccupare le autorità italiane, che in queste ore stanno provvedendo a nuove misure restrittive e/o di controllo anti-Covid.


L’annuncio dopo un vertice straordinario tra i rappresentanti delle Regioni e i ministri della Salute e per gli Affari Regionali (Roberto Speranza e Francesco Boccia).


“Ho appena firmato una nuova ordinanza che prevede test molecolare o antigenico, da effettuarsi con tampone, per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna. Inoltre si aggiunge la Colombia alla lista dei Paesi per cui è previsto divieto di ingresso e transito”, ha annunciato in un post su Facebook il ministro Speranza.


“Dobbiamo continuare sulla linea della prudenza per difendere i risultati raggiunti negli ultimi mesi con il sacrifico di tutti”, dichiara il ministro.

Una misura simile a quelle già previste in alcune Regioni particolarmente colpite dall’aumento dei contagi, come la Sicilia. Proprio ieri, il governatore Nello Musumeci ha reso nota una nuova ordinanza che impone tampone e quarantena (volontaria) per chi arriva da Malta, Spagna e Grecia e uso obbligatorio di mascherine, anche all’aperto.


Immagine di repertorio