Coronavirus, Silvio Berlusconi ricoverato all’ospedale San Raffaele per accertamenti: ecco le sue condizioni

Coronavirus, Silvio Berlusconi ricoverato all’ospedale San Raffaele per accertamenti: ecco le sue condizioni

L’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si trova ricoverato dalle prima ore di questa mattina all‘ospedale San Raffaele di Milano per accertamenti dopo la recente positività al Coronavirus e la comparsa di alcuni sintomi.


Il Cavaliere e presidente di Forza Italia era stato dichiarato positivo due giorni fa dopo essersi sottoposto al tampone rinofaringeo dopo una vacanza in Sardegna. Oltre a lui, di recente, sono risultati positivi al Covid-19 anche i figli Luigi e Barbara, oltre alla compagna e parlamentare Marta Fascina.


Soltanto nella giornata di ieri l’ex premier aveva comunicato di sentirsi bene e di voler proseguire il proprio lavoro in isolamento nella sua residenza di Arcore, in provincia di Monza e Brianza.



Voglio rassicurarvi che sto bene, sono anch’io vittima come tanti italiani del contagio del Covid: una malattia di cui non ho mai sottovalutato l’importanza, né i rischi che comporta e la conseguente necessità di misure rigorose di tutela della salute pubblica“, aveva rassicurato ieri Berlusconi, affidando il proprio pensiero a Twitter. Le sue condizioni di salute, comunque, non desterebbero preoccupazione.

Immagine di repertorio