Coronavirus in Italia, i DATI della Protezione civile: è record di guariti, +1.590. Ancora 812 i deceduti

Coronavirus in Italia, i DATI della Protezione civile: è record di guariti, +1.590. Ancora 812 i deceduti

La Protezione civile comunica la situazione Coronavirus in Italia. Lo stato attuale dei contagiati è di 75.528, + 1.648 pazienti rispetto a ieri, di cui 3.981 in Terapia Intensiva, 27.795 ricoverati con sintomi, la maggior parte, 43.752 (circa il 58%) si trova in isolamento domiciliare senza sintomi o sintomi lievi.

Si registrano, inoltre, solo oggi 812 deceduti, ma è record di guariti con 14.620 totali, + 1.590 rispetto a ieri. Oggi, infatti, uno spiraglio di luce: Borrelli dichiara che è il giorno con il numero più alto di guarigioni dall’inizio dell’emergenza e dalla diffusione del virus.


Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 25.006 in Lombardia, 10.766 in Emilia-Romagna, 7.564 in Veneto, 7.655 in Piemonte, 3.251 nelle Marche, 4.050 in Toscana, 2.383 in Liguria, 2.497 nel Lazio, 1.739 in Campania, 1.357 nella Provincia autonoma di Trento, 1.585 in Puglia, 1.109 in Friuli Venezia Giulia, 1.098 nella Provincia autonoma di Bolzano, 1.408 in Sicilia, 1.169 in Abruzzo, 834 in Umbria, 518 in Valle d’Aosta, 622 in Sardegna, 602 in Calabria, 208 in Basilicata e 107 in Molise.

In campo, ad aiutare le forze dell’ordine e il personale sanitario, ci sono anche 11.805 volontari impiegati nell’emergenza e le donazioni sul conto corrente della Protezione civile stanno aumentando: più di 63 milioni per l’acquisto di ventilatori, dpi e altri dispositivi.



Immagine di repertorio