Boeing 737 precipitato a Teheran, l'Iran ammette: "Scambiato per aereo nemico" - Newsicilia

Boeing 737 precipitato a Teheran, l’Iran ammette: “Scambiato per aereo nemico”

Boeing 737 precipitato a Teheran, l’Iran ammette: “Scambiato per aereo nemico”

Ha ammesso le proprie responsabilità l’Iran sulla vicenda dell‘aereo di linea ucraino abbattuto mercoledì scorso sui cieli di Teheran.

La conferma arriva direttamente dalle forze armate iraniane che hanno affermato di aver colpito l’aereo per errore e in maniera involontaria.

Il veivolo era stato scambiato, infatti, per un “aereo nemico” ed è stato intercettato dalle forze di difesa aerea iraniane.

Un errore gravissimo che è costato la vita a tutti i 176 tra passeggeri e membri dell’equipaggio del Boeing 737-800 dell’Ukraine International Airlines. Fino a poche ore fa l’Iran aveva fermamente negato di aver abbattuto l’aereo con un missile.


Fonte immagine: Ansa.it

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com