Accoltella il figlio di 7 anni e si lancia dal balcone: sotto choc il marito

Accoltella il figlio di 7 anni e si lancia dal balcone: sotto choc il marito

Ha accoltellato il figlio di 7 anni ferendolo, fortunatamente, in modo non grave e, poco dopo, si è tolta la vita lanciandosi dal balcone. 

È quanto accaduto questa mattina a Torino dove, una madre, per motivi ancora sconosciuti, ha deciso di togliersi la vita provando a spezzare anche quella del suo bambino. 

In casa, secondo una prima ricostruzione, ci sarebbero stati anche il marito e l’altro figlio. 

Il piccolo è stato trasportato tempestivamente all’ospedale Regina Margherita dove è stato operato. Il bambino ha riportato “ferite penetranti nell’addome e al torace” e “alcune ferite alle mani”. Forse ha provato a difendersi. Le sue condizioni sono gravi ma non verserebbe in pericolo di vita.

Intanto, la polizia, intervenuta sul luogo della tragedia familiare, sta cercando di capire cosa abbia spinto la madre a compiere il folle gesto. Alcuni vicini avrebbero raccontato che la coppia, lui albanese e lei italiana, fosse in procinto di separarsi. 

La donna, inoltre, secondo le prime informazioni, soffriva di problemi di depressione e non si rassegnava alla fine del matrimonio con il marito.

Commenti