Abbandona figlio in carrozzina e scappa verso la stazione, 25enne arrestata dalla polizia ferroviaria

Abbandona figlio in carrozzina e scappa verso la stazione, 25enne arrestata dalla polizia ferroviaria

Abbandona figlio in carrozzina e scappa verso la stazione, 25enne arrestata dalla polizia ferroviaria

È stata rintracciata e arrestata su un treno diretto a Monaco la donna che giovedì pomeriggio intorno alle 17 ha abbandonato il figlio di 7 mesi in carrozzina vicino alla Stazione Termini, a Roma. La donna, un’italiana di 25 anni, è stata rintracciata tramite le celle telefoniche e dalle immagini delle videocamere di zona che l’hanno immortalata insieme a un altro bimbo di 4 anni mentre lasciava la carrozzina e si allontanava.


A dare l’allarme ai carabinieri è stato un uomo che ha notato la carrozzina abbandonata in strada. Il piccolo tuttavia era in buone condizioni. La donna è stata fermata su un convoglio all’altezza di Bologna dalla polizia ferroviaria.


Per trovare la giovane mamma è stato necessario passare al setaccio i suoi contatti. Si è quindi scoperto che la giovane era in una casa famiglia. Hanno recuperato il numero di telefono e dopo averla contattata, la donna ha detto di voler tornare.

Ma gli agenti, non fidandosi, sono intervenuti sul treno all’altezza di Bologna e su richiesta della magistratura l’hanno arrestata per abbandono di minore.

Immagine di repertorio