Nuovo virus cinese preoccupa l'Europa. Il Ministero della Salute invita alla prudenza, ma niente allarmismi - Newsicilia

Nuovo virus cinese preoccupa l’Europa. Il Ministero della Salute invita alla prudenza, ma niente allarmismi

Nuovo virus cinese preoccupa l’Europa. Il Ministero della Salute invita alla prudenza, ma niente allarmismi

Un nuovo virus recentemente individuato in Cina comincia a preoccupare anche l’Italia e l’Europa. Questo coronavirus provocherebbe problemi respiratori, in alcuni casi anche gravi.

Nel Paese asiatico si è innalzato il livello di tensione e la diffusione di notizie in rete, in alcuni casi false, non aiuta a mantenere la calma. Le mascherine nelle ultime ore sarebbero andate a ruba.

In Italia non è stato lanciato alcun allarme e non è il caso di lasciarsi prendere dal panico, ma si invita alla prudenza. Il Ministero della Salute ha attivato una nuova rete di sorveglianza. In accordo con altre autorità internazionale, si ritiene che il rischio di diffusione dell’epidemia in Europa sia moderato.

Da giovedì 23 gennaio il Ministero ha predisposto l’attivazione di un canale sanitario con controllo della temperatura attraverso scanner. È prevista anche la compilazione di una scheda che indichi destinazione e percorso dei passeggeri, una volta sbarcati.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com