Alberi “posseduti” a Marina di Ragusa

Alberi “posseduti” a Marina di Ragusa

MARINA DI RAGUSA – Un problema singolare ha fatto collezionare al comune di Marina di Ragusa diverse citazioni da cittadini decisi a ottenere anche dei risarcimenti, problema che oltre a essere un “pugno in un occhio” al decoro della cittadina mette seriamente in pericolo i ragusani: gli alberi che in via Del Mare, via Vasco De Gama, via Benedetto Brin e via Duilio crescono senza sosta.


Le radici degli alberi si estendono senza freni in orizzontale: hanno spaccato le mattonelle dei marciapiedi arrivando anche a danneggiare le tubature. Le radici sono addirittura all’interno delle abitazioni. 


L’unica soluzione possibile sembra la rimozione definitiva degli alberi.

Il consigliere comunale del territorio Angelo Laporta, che già negli anni passati aveva pressato per trovare una soluzione al problema, ha voluto precisare che non è suo interesse danneggiare il verde pubblico, tuttavia, ormai gli alberi sono vecchi ed essendo impossibile ogni altro tentativo, estirparli è l’unica soluzione, dato che i marciapiedi non sono più percorribili dai pedoni.