Sangue in autostrada, tir sfonda guardrail e precipita: Andrea Palacino e Salvatore Barca morti sul colpo

Sangue in autostrada, tir sfonda guardrail e precipita: Andrea Palacino e Salvatore Barca morti sul colpo

VITTORIA – Un incidente stradale mortale si è verificato nella notte tra sabato 15 e domenica 16 gennaio lungo la A2 Autostrada del Mediterraneo, all’altezza del Comune di Altilia, in provincia di Cosenza.

A perdere la vita sono stati due uomini, rispettivamente di 47 e 59 anni, originari di Vittoria (Ragusa). Già nota l’identità delle vittime, si tratta di Andrea Palacino e Salvatore Barca.


Secondo la ricostruzione dell’accaduto, i due si trovavano a bordo di un tir che, per cause ancora da accertare, ha sfondato il guardrail ed è precipitato in un dirupo profondo diverse decine di metri.

Le vittime sarebbero state sbalzate fuori dall’abitacolo morendo sul colpo. Immediatamente dopo l’impatto, il mezzo pesante è andato in fiamme.

Sul posto si sono presentati i vigili del fuoco e gli operatori dell’unità Speleo Alpino Fluviale per provvedere al recupero delle due salme. Presenti anche gli agenti della polizia stradale e il personale Anas.

Immagine di repertorio