Trovato morto all’interno di una vasca in campagna: si indaga sul decesso di un 50enne

Trovato morto all’interno di una vasca in campagna: si indaga sul decesso di un 50enne

VITTORIA – Un uomo di 50 anni è stato trovato morto sul fondo di una vasca irrigua nelle campagne di Vittoria (Ragusa).

La vittima è un rumeno. Il suo cadavere è stato rinvenuto ieri pomeriggio dai vigili del fuoco che hanno estratto il corpo senza vita dal bacino idrico di un’azienda agricola di contrada Pozzo Ribaudo.


Non si conoscono al momento le cause della morte: sono in corso, infatti, le indagini dei carabinieri per fare luce sull’accaduto.

In base a quanto emerso, sembra che l’uomo soffrisse di problemi di salute. Tra le ipotesi più plausibili, si pensa al suicidio o a una caduta accidentale nella vasca piena di acqua a seguito di un possibile malore. Per il momento i carabinieri escluderebbero altre piste.

Sul corpo della vittima è stata disposta l’autopsia per comprendere le cause del decesso. Il 50enne abitava con la famiglia nella zona in cui è stato ritrovato il cadavere.