Maltempo in Sicilia, è già allarme: prima “vittima” il ragusano, scuole chiuse

Maltempo in Sicilia, è già allarme: prima “vittima” il ragusano, scuole chiuse

RAGUSA – Il maltempo preannunciato per questo fine settimana e per l’inizio di quella successiva, con temperature in discesa, forti venti e piogge, non si è fatto attendere.

La provincia più colpita è quella di Ragusa, da questa mattina colpita da forti precipitazioni e in stato di allerta in alcune aree. Molte strade, infatti, sono state allagate e numerosi sono stati i disagi per i cittadini e alla viabilità.


A Vittoria, l’allerta maltempo e la forte pioggia di questa mattina, ha convinto il sindaco, Giovanni Moscato, a dare disposizione della chiusura delle scuole. Nel resto della provincia di Ragusa, invece, le persone sono state invitate alla massima prudenza e a evitare le zone a rischio.

Diverse le precipitazioni registrate anche nelle altre province siciliane, dove, però, non sembrano esserci stati gravi disagi, se non alla circolazione.

Immagine di repertorio