Emergenza migranti, 74 salvati dalla Geo Barents: 39 in difficoltà a largo di Malta

Emergenza migranti, 74 salvati dalla Geo Barents: 39 in difficoltà a largo di Malta

SICILIA – Intorno alle 17 di ieri i team di Medici senza frontiere a bordo della Geo Barents hanno effettuato il primo salvataggio della nuova missione: 74 persone (molte donne e minori).

I migranti erano partiti dalla Libia ieri notte a bordo di un gommone sovraffollato e instabile. I sopravvissuti, informa Msf, sono esausti dopo aver trascorso 15 ore in mare in condizioni meteo avverse.


Ora sono tutti al sicuro sulla Geo Barents e ricevono le cure necessarie dal team a bordo.

Un’imbarcazione con 39 persone a bordo è in difficoltà a largo di Malta. A riferirlo è Alarm Phone, che è in contatto con i migranti a bordo.

Dicono di essere scappati da Bengasi, in Libia – si legge in un tweet – e che sono in mare da tre giorni. Le autorità sono state informate. Non perdete tempo, serve immediatamente un’operazione di salvataggio“.

Lo sbarco di 40 migranti avverrà a Pozzallo verso le 17.