Donna morta dopo colonscopia: disposta l’autopsia, 3 medici e una dipendente indagati

Donna morta dopo colonscopia: disposta l’autopsia, 3 medici e una dipendente indagati

VITTORIA – Si tenta di far luce sulla vicenda che ha visto coinvolta una donna di 53 anni, morta lo scorso 19 ottobre dopo una colonscopia all’ospedale Guzzardi di Vittoria (RG).


Allo stato attuale, è stata disposta l’autopsia sul cadavere per tentare di capire se si tratta di un caso di malasanità oppure no.

In più, 3 medici e una dipendente della Cooperativa dove la donna era ricoverata sono indagati per la vicenda.


Le indagini sono scattate a seguito della denuncia del marito, 53enne di Comiso. Si attendono sviluppi sul caso, anche al fine di attribuire eventuali responsabilità.

Fonte immagine Focus.it