Continuano i tremori in Sicilia: avvertito terremoto vicino Ispica di magnitudo 2.3

Continuano i tremori in Sicilia: avvertito terremoto vicino Ispica di magnitudo 2.3

ISPICA – Nuova scossa di terremoto avvertita in Sicilia dopo quelle di ieri nel Catanese.


Questa volta l’evento sismico di magnitudo 2.3 ha avuto luogo nel Ragusano, precisamente a nord ovest da Ispica intorno alle 8,20. Le coordinate geografiche di latitudine e longitudine del punto esatto sono 36.81 e 14.89.

La profondità della scossa è di 33 chilometri, mentre i comuni più vicini all’epicentro oltre a Ispica sono quelli di Rosolini (SR) e Pozzallo (RG), distanti rispettivamente 6 e 10 chilometri.


Piuttosto vicini al luogo della scossa anche Ragusa, Modica, Scicli (RG) e Noto (SR). Malgrado l’elevata profondità, la scossa è stata avvertita in alcune di queste popolazioni, in particolar modo a Rosolini.

Fonte immagine: ingv.it