Clima di tensione a Vittoria, corona funebre al candidato sindaco Salvatore Di Falco: “Gesto vile”

Clima di tensione a Vittoria, corona funebre al candidato sindaco Salvatore Di Falco: “Gesto vile”

VITTORIA – Si respira un’aria tesa a Vittoria (Ragusa) a seguito di un gesto intimidatorio che vede coinvolto il candidato sindaco Salvatore Di Falco.

È stato trovata, infatti, davanti alla sede dell’ex comitato elettorale dell’avvocato Di Falco, una corona di fiori secchi che consisterebbe in un vero e proprio avvertimento rivolto al candidato.


Non è, però, il primo episodio allarmante che si verifica nel Ragusano: ricordiamo, infatti, una recente sparatoria, alcuni colpi di arma da fuoco e una rapina avvenuta nella giornata di ieri.

Si è espresso in merito all’accaduto l’attuale sindaco di Vittoria, Francesco Aiello che ha così scritto sul suo profilo Facebook: “Ho appena chiamato ed espresso solidarietà all’avvocato Di Falco per il gesto vile nei suoi confronti. Auspico che la città possa uscire molto presto da questo clima. Abbiamo bisogno di una vasta rete di telecamere di videosorgeglianza e, se dovesse servire, anche dell’utilizzo di droni“.

Immagine di repertorio