Arrestati due pregiudicati nel Ragusano per furto aggravato

Arrestati due pregiudicati nel Ragusano per furto aggravato

VITTORIA – Avevano appena rubato da un’auto in sosta una scala professionale del valore di oltre 200 euro i due pregiudicati arrestati nel pomeriggio di ieri da personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Vittoria.

Nello specifico, il personale operante notava i due soggetti riconosciuti per S.P. di 40 anni, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria, già sottoposto alla misura di prevenzione personale dell’Avviso Orale, e C.V. di 24 anni, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, che asportavano dal portapacchi di un’auto in sosta una scala professionale di grosse dimensioni, dopo aver reciso i supporti che assicuravano la stessa al portapacchi.


Dopo aver riposto la refurtiva a bordo dell’auto nella quale viaggiavano, alla vista del personale di polizia, i due malviventi tentavano di fuggire ma venivano prontamente bloccati.

Stante quanto accertato, i due soggetti sono stati condotti negli uffici del Commissariato di Vittoria e arrestati in flagranza per il reato di furto aggravato in concorso.

Espletate le formalità di rito, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, i due soggetti sono stati condotti nelle rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari, a disposizione della Autorità Giudiziaria competente.

Foto di repertorio