Il “C.D. Fava” e il Sindaco Magra inaugurano il nuovo plesso scolastico di via dei Villini

Il “C.D. Fava” e il Sindaco Magra inaugurano il nuovo plesso scolastico di via dei Villini

Giornata emozionante, il 18 settembre, per l’intera comunità scolastica del “Circolo Didattico Fava” di Mascalucia, guidato dal Dirigente Prof.ssa Gabriella Capodicasa per l’inaugurazione del nuovo plesso scolastico, sito in via dei Villini, che oggi ha suonato la campanella di inizio lezioni dando il benvenuto alle classi quarte e quinte.

L’edificio, consegnato dal Comune, grazie al completamento dei lavori di messa in sicurezza e di riqualificazione dell’edificio, in totale ubbidienza alle norme vigenti in materia, si è avvalso del lavoro sinergico svolto fra la stessa scuola Fava e le istituzioni del Comune. Lavoro e dedizione svolti con impegno costante e nel medesimo intento: quello di voler creare un ambiente sicuro e accogliente per i piccoli allievi.



Molte le autorità del territorio intervenute all’evento, fra i quali il Comandante della Stazione dei carabinieri, il Comandante della polizia Municipale, gli Asserssori: dott.ssa Oliveri, dott.ssa D’Angelo e la dott.ssa Raciti, il Presidente dell’Associazione Antiviolenza Orchidea dott.ssa Licciardello.Questo per me è un momento di grande emozione”, ha commentato la Dirigente Capodicasa, sottolineando il lavoro sinergico compiuto da tutto il personale della scuola, attuato con impegno costante e con un alto senso di appartenenza.

Ringraziamo tutta l’amministrazione comunale”  ha aggiunto, “per l’impegno profuso, in particolare l’ingegnere Piazza che ha curato i lavori strutturali legati alla messa in sicurezza, il dott. Giardina per gli interventi sugli impianti e di manutenzione. Un ringraziamento speciale va al Sindaco dott. Magra che, mettendo in moto la macchina burocratica, è riuscito in tempi brevissimi a realizzare quanto programmato”.


Una giornata, dunque, piena di aspettative per la conoscenza dei nuovi locali scolastici da parte di genitori ed alunni intervenuti all’inaugurazione ed iniziata con il classico taglio del nastro da parte del Sindaco Vincenzo Magra, accompagnato dall’applauso di tutti i presenti e di seguito dalla visita delle aule addobbate e arricchite da cartelloni didattici dagli insegnanti, che hanno anche posto su ciascun banco una copia della Costituzione Italiana, quale regalo che i bimbi hanno trovato nel loro primo giorno di scuola.

L’esterno dell’edificio è stato invece abbellito per l’occasione dall’Associazione COLA con palloncini e festoni. “Questo è un giorno importante e speciale, aspettato con ansia da tutti noi “, ha dichiarato il Sindaco Magra ringraziando il lavoro svolto dagli Uffici Comunali competenti e particolarmente dall’ingegnere Piazza, del Dott. Giardina e dell’Assessore D’Angelo, adoperatisi per il completamento dei lavori di riqualificazione dell’edificio scolastico.

Il Sindaco ha quindi concluso il suo intervento rivolgendo ai presenti ma particolarmente ai bambini ed insegnanti, un caloroso augurio per il nuovo anno scolastico appena iniziato. Presente all’inaugurazione l’ingegnere Vittorio Leonardi  in rappresentanza della MICRON, azienda multinazionale con sede anche a Catania. Azienda che ha regalato al nuovo plesso scolastico appena inaugurato 25 computer da postazione utili al completamento del laboratorio d’informatica presente nel plesso appena inaugurato.

Nel suo intervento, l’ingegnere Leonardi ha spiegato come la MICRON da decenni si sia anche dedicata a supportare studi e ricerche del proprio settore, collaborando con scuole e Università al fine di poter migliorare sempre più il livello culturale in campo informatico delle nuove generazioni secondo la finalità di “Crescere nel Territorio e far crescere il Territorio”.