"Competenze in gioco": il progetto di crescita della XX Settembre - Newsicilia

“Competenze in gioco”: il progetto di crescita della XX Settembre

“Competenze in gioco”: il progetto di crescita della XX Settembre

CATANIA – L ‘Istituto Comprensivo XX Settembre, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale – Fondi Strutturali europei, Asse 1 – obiettivo specifico 10.2, “miglioramento delle competenze chiave degli allievi”, sta realizzando il progetto dal titolo “Competenze in gioco”,  che propone il potenziamento delle competenze di base di italiano, matematica e inglese.

La dirigente scolastica, dott.ssa Maria Calì spiega: “Il progetto PON,  che vede coinvolti  30 alunni delle classi 2^ e 5^ della scuola primaria e delle classi 3^ di scuola secondaria di primo grado, per un totale di 90 ragazzi, si articola in 8 moduli formativi (3 di lingua italiana, 3 di matematica e 2 di inglese) e rappresenta per i nostri ragazzi uno strumento fondamentale per  affrontare al meglio le prossime Rilevazioni Nazionali  Invalsi, cui sono sottoposti annualmente proprio gli allievi delle classi 2^ e 5^ della scuola primaria e 3^ della scuola secondaria di 1° grado. Il fine ultimo del progetto è quello di potenziare le aree disciplinari della lingua italiana, di inglese e della matematica. Il tutto sarà messo in atto grazie all’utilizzo di metodologie innovative che differiscono dalla normale lezione curriculare, grazie all’uso dei supporti digitali e del pensiero computazionale”.




Il progetto della durata di 30 ore settimanali si articola in incontri pomeridiani settimanali da 3 ore ciascuno, dalle 14 alle 17. Il PON comprende 3 moduli formativi, con obbligo di pubblicità, rivolti agli alunni, 30 per modulo, che si sottoporranno ai test invalsi.

Per quel che riguarda la lingua italiana, i tre corsi prendono il nome di “Italiano che passione!” (“Smontando e rimontando un testo”- “E adesso, scrivo io!”- “Testa a testo”) e hanno come obiettivo quello di sviluppare, con difficoltà crescenti, la capacità degli allievi delle diverse classi, di comprendere, capire e modificare un testo, fino ad arrivare a scriverne uno.


“Matematic ‘amo” è il nome dei tre corsi di matematica, suddivisi in tre diversi livelli di difficoltà. A questi si aggiungono, quelli di lingua inglese, “Have fun with english” suddivisi in due corsi con livelli di difficoltà crescenti.

Sono stati selezionati appositamente esperti e tutor interni alla scuola, a seconda delle loro competenze, per garantire agli alunni un’esperienza formativa completa ed efficace.

Questo progetto è un vero e proprio percorso di approfondimento che, attraverso strategie metodologiche innovative, serve a favorire la motivazione allo studio e certamente a migliorare i risultati scolastici. La partecipazione da parte degli alunni è stata massiccia e la soddisfazione generale delle famiglie rispetto all’iniziativa, che abbiamo voluto connotare con la massima  serietà, è stata elevata.