A Natale puoi: solidarietà attiva al CD FAVA di Mascalucia

A Natale puoi: solidarietà attiva al CD FAVA di Mascalucia

MASCALUCIA – Recitava Charles Dickens: “Il vero messaggio del Natale è che noi tutti non siamo mai soli”. In effetti il Natale rappresenta per tutti la festa più significativa e coinvolgente, dal punto di vista emotivo e affettivo, di tutto l’anno, festeggiato con riti e tradizioni diverse, sempre affascinanti, ricchi di magia e di mistero.

È una ricorrenza importante ricca di messaggi autentici e suggestivi, radicata nella storia, nella vita, nella cultura di tanti popoli nel mondo, che coinvolge la società e in particolare i ragazzi che vivono intensamente gli avvenimenti e le circostanze della realtà.



Nella scuola il modo migliore per celebrare tale ricorrenza è quello di creare un’atmosfera serena, accogliente, insolita e stimolante, finalizzata alla comprensione del vero significato del Natale, ai valori dell’amicizia, della solidarietà, dell’amore per poter stare bene con se stessi e con gli altri.

In attinenza a tali principi, come ormai tradizione durante il periodo natalizio, anche quest’anno al Circolo Didattico “Giuseppe Fava” di Mascalucia, guidato dal dirigente scolastico prof.ssa Maria Gabriella Capodicasa, è stato allestito il mercatino della solidarietà in attuazione del progetto “Uniti per la solidarietà” predisposto e allestito dalle insegnanti referenti G. Marchese, E. Mancuso, R. Mammino, A. Contino, G. Squillaci, D. Puglisi, L. Cascasi, S. Imperio.


Le finalità del progetto hanno posto in atto le forti valenze didattiche ed educative in esso contenute. Infatti i bambini, oltre a manipolare e creare oggetti fatti da loro, sviluppando quindi la creatività e l’orgoglio di esporre le proprie opere, hanno avuto modo di comprendere come sia possibile poter aiutare realtà sociali meno fortunate intervenendo con aiuti concreti, raggiungendo essi stessi in tal modo una dimensione tangibile della solidarietà.

L’evento, svoltosi nei giorni 12-13-14 dicembre, è stato un gran successo. Il progetto ha coinvolto docenti e alunni della scuola dell’infanzia e della scuola primaria che hanno realizzato manufatti con materiale vario. Tali creazioni artistiche sono state i protagonisti della mostra mercato a cui hanno partecipato anche vari standisti che hanno esposto i loro prodotti artigianali. Tutto si è svolto nel salone Santina D’Urso della scuola, allestito dai docenti referenti del progetto con il valido supporto dei collaboratori scolastici.

Sono stati giorni fantastici per la grande festa di colori, di sapori, di profumi natalizi che ha rallegrato la presenza dei tanti visitatori intervenuti (fra genitori e persone della comunità mascaluciese). Ospiti graditissimi sono stati il sindaco arch. Vincenzo Magra e gli assessori D’Angelo, Oliveri e Cardi che hanno apportato il loro contributo alla manifestazione, il cui ricavato sarà devoluto ad associazioni onlus del territorio, impegnate nel sociale pertinente al tema della solidarietà risaltano i versi dello scrittore Gianni Rodari che recitano: “Se ci diamo una mano i miracoli si faranno e il giorno di Natale durerà tutto l’anno“.