Tema migranti, non si arresta l’ira di Musumeci: “Hotspot fuori legge, devono chiuderli”

Tema migranti, non si arresta l’ira di Musumeci: “Hotspot fuori legge, devono chiuderli”

AGRIGENTO – Persiste la polemica sul fronte migranti. Come ormai risaputo, la Sicilia, soprattutto in questo periodo, è stata una delle regioni maggiormente interessate dagli sbarchi.


Il presidente della Regione Nello Musumeci oggi si è recato ad Agrigento per un meeting politico dove, tra i tanti argomenti dibattuti, spicca per l’appunto il tema migrazione.


Come riportato dai colleghi di Repubblica, il governatore siciliano ha dichiarato: “Pretendiamo che il fenomeno migratorio sia affrontato da tutti gli stati europei e non pesi soltanto sulla Sicilia, perché le altre regioni lo vivono solo attraverso i giornali“.


Lo stesso si sofferma anche sulle condizioni delle strutture di prima accoglienza: “Devono chiudere gli hotspot, devono svuotarli, perché sono assolutamente fuori legge e non è giusto che i migranti debbano essere tenuti in quelle squallide condizioni”.



Proprio su tale questione si incentra la recente ordinanza di Musumeci, impugnata dal governo.

Fonte immagine: Facebook – Nello Musumeci