Roma impugna l’ordinanza di Musumeci: “Migranti di competenza dello Stato”

Roma impugna l’ordinanza di Musumeci: “Migranti di competenza dello Stato”

PALERMO – Il Governo impugna l’ordinanza del presidente Nello Musumeci emessa lo scorso 23 agosto che ordinava lo sgombero degli hotspot presenti sull’Isola.


Alla base di tale decisione ci sarebbe la norma secondo la quale la gestione dei fenomeni migratori è una questione di competenza dello Stato e non delle Regioni.


Il ricorso sarebbe già stato notificato alla controparte e depositato al Tar Sicilia.


La decisione di Roma stupisce poco dato che era già stata preannunciata dal ministro per il Sud Provenzano e dalle parole del ministro Lamorgese.



La questione dei migranti resta un tema caldo che pare non sarà risolto nel breve periodo.

Immagine di repertorio