Migranti in Sicilia, Razza: “Garantiti controlli sanitari. Isola non può pagare prezzo di politiche sbagliate”

Migranti in Sicilia, Razza: “Garantiti controlli sanitari. Isola non può pagare prezzo di politiche sbagliate”

PALERMO – Su tutti i migranti che arrivano in Sicilia assicuriamo un controllo sanitario che, grazie alla ordinanza del presidente Musumeci, individua specifici obblighi“.


Lo ha dichiarato l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, nel corso di un intervento in diretta a TgCom24. Razza ha fatto il punto sulle iniziative che la Regione Siciliana sta programmando in merito all’emergenza sanitaria in corso, soprattutto nelle aree di sbarco dei migranti.


L’assessore ha dichiarato: “La nostra Isola non può pagare il prezzo di politiche sbagliate che hanno comportato l’aumento degli sbarchi. Siamo la frontiera d’Europa e pretendiamo rispetto“.


Razza ha così concluso: “Questo grido di denuncia, accanto a tutte le comunità interessate, il presidente della Regione lo porterà mercoledì alla commissione Schengen“.

Fonte foto: Facebook – Ruggero Razza