Europa triplica fondi finanziari per operazione “Triton”

Europa triplica fondi finanziari per operazione “Triton”

BRUXELLES – L’Unione Europea ha finalmente deciso di aiutare l’Italia sul problema “sbarchi”.

Dal vertice europeo straordinario sull’immigrazione, infatti, l’operazione “Triton”, che prevede il controllo delle frontiere europee sul Mediterraneo, si è vista triplicare le proprie risorse finanziarie, raggiungendo un budget da 120 milioni di euro, all’incirca lo stesso di “Mare Nostrum”.

Un segnale di solidarietà verso il bel paese, arrivato direttamente dal presidente della commissione europea Jean Claude Juncker, insoddisfatto, comunque, per il comportamento degli stati della comunità a proposito della “ridistribuzione” dei profughi provenienti dal continente africano.

Ulteriori dettagli nel servizio di VideoMediterraneo

Commenti