Catania, chiuso boschetto della Playa. Giuffrida: “Nessuna risposta da Comune”

Catania, chiuso boschetto della Playa. Giuffrida: “Nessuna risposta da Comune”

CATANIA – È uno dei grandi polmoni verdi della città ma è abbandonato spesso all’incuria. Si tratta del boschetto della Playa attualmente chiuso. Sulla vicenda è intervenuto il consigliere comunale di Area Popolare Salvo Giuffrida che è anche presidente della commissione Cultura, Sport e Turismo.

“Ancora a tutt’oggi – afferma Giuffrida – a distanza di circa due mesi il Boschetto della Playa rimane chiuso. La motivazione ufficiale della chiusura sembra sia stata la messa in sicurezza di alcuni fusti, circa una decina, pericolanti”.




Il consigliere spiega che sono stati effettuati diversi solleciti senza alcuna risposta: “Nonostante le segnalazioni e richieste di spiegazioni fatte dai residenti e soprattutto dai fruitori non vi sono stati, come al solito, riscontri. Si tratta di un problema a cuore dei cittadini che si vedono privati di un’area importante della città (una delle poche) per lo svago e il tempo libero. Urgono risposte immediate da parte dell’amministrazione”.

Giuffrida chiederà delucidazioni in merito attraverso un’interrogazione consiliare rivolta al sindaco e all’assessore al ramo.


Commenti