Palermo-Cavese, rosanero pronti per i play-off. Le probabili formazioni

Palermo-Cavese, rosanero pronti per i play-off. Le probabili formazioni

PALERMO – Con la sicurezza di partecipare ai play-off, complice il Foggia che ha di fatto allontanato la minaccia Monopoli, il Palermo domani domenica 25 aprile alle 17,30 affronterà la Cavese al Barbera nella penultima giornata di regular season.

I rosanero cercheranno di migliorare l’attuale posizione per poter disputare in casa il primo incontro degli spareggi per la serie superiore. Leggendo la classifica, però, non sembra che il fattore campo sia stato determinante finora: la squadra rosa ha vinto sei volte in casa e sei volte in trasferta e dei 47 punti in classifica, a dimostrazione ulteriore della pochissima influenza che hanno avuto le mura amiche, 24 sono stati conquistati al Barbera e 23 in campo avverso.


Il pronostico della gara di domani vede gli uomini Filippi nettamente favoriti. La Cavese, ultima in classifica con 19 punti, con una partita da recuperare, è ad un passo dalla retrocessione diretta ed una sconfitta al Barbera sancirebbe la condanna definitiva alla Serie D.

In casa rosanero, l’indisponibilità di Almici, Corrado, Crivello, Lucca, Palazzi, Peretti e Somma, costringerà il mister a delle scelte obbligate.

In difesa, con Accardi probabile sostituto di Almici sulla fascia destra nel centrocampo a quattro, dovrebbe esserci spazio ancora per Marong insieme a Lancini e Marconi. A centrocampo, con Accardi a destra e Valente a sinistra, dovrebbero manovrare al centro De Rose e Luperini. Sulla trequarti dovrebbero essere titolari Kanoute e Floriano, mentre punta centrale ancora Rauti, considerato che Saraniti ha avuto in settimana qualche fastidio muscolare.

Ricapitolando, con il modulo 3-4-2-1, rosanero in campo con Pelagotti; Marong, Lancini, Marconi; Accardi, De Rose, Luperini, Valente; Kanoute, Floriano; Rauti.

La Cavese, con il 4-3-3, dovrebbe schierarsi con Kucich; Matino, De Franco, Lancini, De Vito; Cuccurullo, Pompetti, Matera; Bubas, Gatto, Senesi.