C'è un po' di Palermo agli Oscar 2018: il film di Luca Guadagnino ottiene 4 nomination

C’è un po’ di Palermo agli Oscar 2018: il film di Luca Guadagnino ottiene 4 nomination

C’è un po’ di Palermo agli Oscar 2018: il film di Luca Guadagnino ottiene 4 nomination

PALERMO – Grande successo per il cinema siciliano all’Oscar 2018. A rappresentare la Sicilia a livello mondiale sarà il regista palermitano Luca Guadagnino. Il suo film uscirà in sala in Italia il 25 gennaio.


Quest’anno a ricevere 4 nomination agli Oscar è stato proprio il film del famoso regista siciliano Luca Guardagnino, intitolato “Chiamami col tuo nome”. Il film, che ha riscosso molto successo subito dopo l’uscita, gareggerà nelle categorie di miglior film, canzone originale (Sufjan Stevens – Mistery of love), migliore sceneggiatura non originale (adattata da James Ivory) e migliore attore, grazie alla performance di Timothée Chalame .

Il film, girato nella campagna lombarda, è tratto dall’omonimo romanzo di André Aciman e racconta un’estate italiana in cui il giovane Elio, interpretato da Timothée Chamalet, vivrà le sue prime esperienze sentimentali dopo l’incontro con uno studente americano, Oliver (Armie Hammer). Tra gli altri attori del cast bisogna ricordare anche Michael Stuhlbarg, Amira Casar e Esther Garrel.


Per sapere come andrà a finire, bisogna aspettare giorno 4 marzo, quando verranno assegnati ufficialmente i premi. Al momento, a correre nel maggior numero di categorie è “La forma dell’acqua” di Guillermo del Toro, già vincitore alla Mostra del cinema di Venezia, seguito da “Dunkirk” con 8 nomination.