Musumeci e Miccichè seduti uno accanto all’altro, prove di disgelo o semplice garbo istituzionale?

Musumeci e Miccichè seduti uno accanto all’altro, prove di disgelo o semplice garbo istituzionale?

PALERMO – Sono seduti fianco a fianco davanti al palco montato al Foro Italico a Palermo per la cerimonia del trentennale della strage di Capaci, il governatore della Sicilia Nello Musumeci e il presidente dell’Assemblea siciliana Gianfranco Miccichè.

Tra le due alte cariche istituzionali della Regione siciliana i rapporti sono ai minimi termini.


Da settimane sono ai ferri corti e i due non si sono risparmiati in reciproche dichiarazioni polemiche.

Tutto è legato alla ricandidatura di Musumeci alla presidenza della Regione, sostenuta da Fratelli d’Italia ma non dal pezzo di Forza Italia che fa riferimento al leader del partito Micciché. In Sicilia si voterà per le regionali a novembre di quest’anno.

Foto Ansa