Terribile incidente sulla Palermo-Catania, un “volo” da 25 metri: madre gravissima, figlio “non si trova”

Terribile incidente sulla Palermo-Catania, un “volo” da 25 metri: madre gravissima, figlio “non si trova”

PALERMO – Terribile incidente lungo l’autostrada Palermo Catania, all’altezza dello svincolo di Buonfornello: coinvolta una donna con a bordo il proprio figlio.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, attualmente al vaglio degli inquirenti competenti, l’auto condotta dalla signora, una Fiat Panda, sarebbe caduta dal viadotto. Un volo di circa 25 metri.


Gravissime le condizioni della conducente, una donna di 32 anni di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), trasferita in ospedale in elisoccorso. A rendere ancora più drammatica la vicenda è l’indiscrezione secondo cui non si sarebbe ancora trovato il figlio della donna. La 32enne, infatti, avrebbe riferito di avere con sé il figlio prima di essere trasferita in ospedale: tuttavia, nonostante le ricerche e gli accertamenti siano ancora in corso, al momento l’informazione non sarebbe stata confermata.

Sul posto sono intervenuti, oltre agli operatori del 118, gli agenti della polizia Stradale, il personale dell’Anas, la Protezione civile e i vigili del fuoco.

Immagine di repertorio