Lo schianto fatale e i soccorsi inutili, Umberto Giovanni Ribaudo muore a soli 29 anni: “Dolore atroce”

Lo schianto fatale e i soccorsi inutili, Umberto Giovanni Ribaudo muore a soli 29 anni: “Dolore atroce”

BUONFORNELLO – È Umberto Giovanni Ribaudo, 29 anni, la vittima del terribile incidente stradale avvenuto ieri, domenica 14 novembre, lungo l’autostrada A19 Palermo-Catania.

In base alla ricostruzione degli eventi, il sinistro si sarebbe verificato all’altezza della località di Buonfornello e avrebbe coinvolto la moto condotta dal ragazzo e una Fiat Panda.


Ancora da accertare l’esatta dinamica dello scontro che è costato la vita al 29enne.

Sul posto, a seguito dello schianto, si sono presentanti la Polstrada di Buonfornello, insieme ai sanitari del 118. Nonostante i soccorsi, per Ribaudo non ci sarebbe stato subito nulla da fare.

Numerosi i messaggi di cordoglio apparsi sui social a seguito della tragica notizia. “Povero ragazzo, dolore atroce per la famiglia“, scrive Verdiana su Facebook. “Che tragedia, come si può morire così avendo ancora una vita davanti. Riposa in pace e dai consolazione da lassù alla tua famiglia“, aggiunge Mary.

Fonte foto: direttasicilia.it