Incidente mortale a Palermo, tra dovere di cronaca e sentimento di chi soffre: il video dell’impatto

Incidente mortale a Palermo, tra dovere di cronaca e sentimento di chi soffre: il video dell’impatto

PALERMO – Il filmato delle telecamere di videosorveglianza che ha ripreso lo schianto mortale di ieri lungo viale Regione Siciliana, a Palermo. Un video che, come avviene in questi casi, ha già fatto il giro del web e dei social network, forse anche senza pensare ai momenti terribili che stanno passando i familiari delle vittime e dei feriti.

La macchina sulla quale viaggiavano le due ragazze, Chiara Ziani, 21 anni, e Alessia Bommarito, 20, ha improvvisamente sbandato, invadendo la corsia opposta e impattando contro il van nero, che procedeva in direzione Catania. Contro quest’ultimo, infine, si è schiantato il conducente della moto.


Sul posto immediato l’arrivo dei soccorritori, delle forze dell’ordine e anche delle tante persone che si sono fermate per prestare aiuto ai feriti.

Sono immagini forti, che mostriamo solo per il dovere di cronaca ma che sconsigliamo a chi è facilmente impressionabile. Immagini che hanno sicuramente permesso alle forze dell’ordine di ricostruire quanto accaduto ieri ma che – date letteralmente in pasto ai social – cozzano con il sentimento di chi, per ora, sta soffrendo la perdita di una figlia, di una sorella o, in generale, di una persona cara.

Immagine di repertorio