Vestiti contraffatti e senza ologramma: sequestro dei finanzieri, arrestato il titolare

Vestiti contraffatti e senza ologramma: sequestro dei finanzieri, arrestato il titolare

PALERMO – Operazione condotta dai militari della Guardia di Finanza di Palermo, che ha posto sotto sequestro 500 prodotti contraffatti e del denaro all’interno di un negozio di via Ugo La Malfa gestito da due cinesi.

La marche dei capi d’abbigliamento non sono risultate identiche a quelle originali e non avevano alcun ologramma. Per questo motivo tutta la merce è stata sequestrata e in seguito i finanzieri hanno segnalato il provvedimento alla Camera di Commercio per emettere la sanzione compresa tra i 10.500 e i 31.500 euro.


La somma in denaro ritrovata all’interno della cassaforte e portata anch’essa via dai militari ammonta a 81.372 euro.

In un primo momento il titolare era stato denunciato per contraffazione e ricettazione, ma data la sua opposizione al provvedimento è stato anche arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Immagine di repertorio