Sequestrati 60 chili di droga al porto, in manette due palermitani: decisivo il fiuto del cane Elisir

Sequestrati 60 chili di droga al porto, in manette due palermitani: decisivo il fiuto del cane Elisir

PALERMO – I Finanzieri del comando provinciale del capoluogo siciliano hanno arrestato, in flagranza di reato i palermitani Cosimo Perricone, 33 anni, e Rosario Foglietta, 49 anni.

I due erano appena arrivati al porto di Palermo dalla nave di linea proveniente da Napoli a bordo di un mezzo pesante.


Grazie al fiuto del cane antidroga Elisir, è stato possibile scoprire il carico di stupefacente che era stato nascosto in precedenza nel vano cabina, stipato in 4 grosse buste di plastica.

Complessivamente, sono stati sequestrati quasi 60 chili di hashish. Perricone e Foglietta, inoltre, avevano anche 1.560 euro in contanti. Gli arrestati sono stati dunque portati nel vicino carcere Lorusso di Pagliarelli.

Fonte foto: Ansa.it