Segni di violenza sul corpo e al volto, disabile trovato senza vita sul marciapiedi davanti casa: ipotesi omicidio

Segni di violenza sul corpo e al volto, disabile trovato senza vita sul marciapiedi davanti casa: ipotesi omicidio

SAN CIPIRELLO – Orribile scoperta all’alba di oggi in via IV novembre a San Cipirello, in provincia di Palermo, dove è stato trovato il cadavere di un 41enne, Nunzio Agnello.


A trovare il corpo, sul marciapiedi di fronte all’abitazione della vittima, è stato il fratello.


Secondo una prima ipotesi, si tratterebbe di un omicidio: sul corpo del 41enne, infatti, vi sarebbero numerosi segni di violenza e una ferita al volto.

Il 41enne, diversamente abile, viveva con la madre, il fratello e la sorella.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Monreale (Palermo), gli esperti della sezione Scientifica e gli operatori del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sulla salma dell’uomo è stata disposta l’autopsia per chiarire le cause della morte.

Immagine di repertorio