Scontro auto-moto, la vittima della mattanza stradale è Manfredi Saja: donna rischia accusa di omicidio stradale

Scontro auto-moto, la vittima della mattanza stradale è Manfredi Saja: donna rischia accusa di omicidio stradale

PALERMO – La mattanza notturna della via Roma di Palermo, lungo la quale si sono verificati due incidenti di grave entità, ha portato con se, purtroppo, anche una vittima. Trattasi di un centauro 30enne, il quale sarebbe morto a seguito dello schianto con una macchina, una Fiat 600 guidata da una 38enne. Il nome della vittima è Manfredi Saja.


La donna alla guida del veicolo a quattro ruote rischierebbe un’accusa per omicidio stradale. La dinamica di quanto accaduto è, comunque, ancora da chiarire.

Pare che i due mezzi si siano scontrati all’altezza di un incrocio. Tale incrocio si trova nei pressi di corso Vittorio Emanuele.


Il tragico sinistro si sarebbe verificato intorno all’1,20. Manfredi Saja sarebbe morto poco dopo l’accaduto.

Immagine di repertorio