Scippa con violenza la collana a una 60enne: fermato e arrestato pregiudicato a Palermo

Scippa con violenza la collana a una 60enne: fermato e arrestato pregiudicato a Palermo

PALERMO – La Polizia di Stato ha arrestato F.S., un pregiudicato 49enne palermitano, responsabile di una rapina compiuta nei confronti di una cittadina 60enne, lo scorso 7 settembre.

I poliziotti del commissariato di pubblica sicurezza “Porta Nuova” sono riusciti a risalire al malvivente, pregiudicato di lungo corso con un “curriculum” criminale di ben 29 condanne penali per reati contro il patrimonio, grazie alla profonda conoscenza del territorio di loro competenza e degli attori che ne compongono il tessuto criminale.


Lo scorso 7 settembre il 49enne, dopo avere adocchiato una cittadina che stava transitando  attorno alla via SS. Mediatrice, ha strappato con destrezza la collana indossata dalla malcapitata scippandogliela con violenza prima di fuggire velocemente a bordo di una bicicletta elettrica.

I poliziotti del Commissariato “Porta Nuova” hanno avviato con efficacia le loro indagini prendendo in esame le immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso degli esercizi di zona. Già in questa fase, gli agenti riconobbero l’identità del rapinatore, individuo noto per i suoi numerosi precedenti. Al resto ha contribuito il capillare presidio del territorio da parte dei poliziotti: gli stessi agenti che avevano riconosciuto dall’uomo dalle immagini lo hanno sorpreso, a distanza di qualche giorno dalla rapina compiuta, a muoversi con circospezione, a bordo di una bici elettrica, fra alcune auto in sosta in zona Calatafimi, probabilmente pensando ad un furto.

Il riconoscimento effettuato dai poliziotti ha corroborato l’emissione del provvedimento restrittivo da parte dell’autorità giudiziaria che, negli scorsi giorni, è stato eseguito dai poliziotti.

Fonte immagine: Il Caudino