“Prendi solo 3 euro l’ora? Facci da guida a Palermo!”, bufera social per Imen Jane: nel mirino una commessa

“Prendi solo 3 euro l’ora? Facci da guida a Palermo!”, bufera social per Imen Jane: nel mirino una commessa

PALERMO – Bufera social per per una storia su Instagram pubblicata nelle scorse ore dalla influencer Imen Jane, in visita nel fine settimana a Palermo insieme a un’amica.

La giovane ha infatti pubblicato un video nella quale si vede la collega Francesca Mapelli lamentarsi con il proprietario di un lido siciliano perché una commessa non sarebbe stata in grado di raccontarle la storia di un negozio.


Secondo quanto spiegato da Jane nella didascalia che accompagna il video, “la ragazza ha risposto dicendo di non essere pagata abbastanza per informarsi“.

Ecco, dunque, la reazione dell’amica: “Domani anziché prendere 3 euro l’ora te ne prendi 30 a fare la guida per Palermo a noi milanesi rompicog***ni“, alludendo al fatto di poter essere retribuita maggiormente come guida turistica.

Parole che hanno fatto infuriare non pochi utenti social, i quali hanno incolpato le protagoniste della sequenza video di non avere dimostrato rispetto nei confronti dei lavoratori impegnati in impieghi umili.

L’argomento, nel pomeriggio di domenica 4 luglio, è balzato in cima ai trend topic di Twitter.

Fonte foto: Instagram – Imen Jane