Piscina comunale, tampone positivo per un secondo atleta: riapertura posticipata

Piscina comunale, tampone positivo per un secondo atleta: riapertura posticipata

Piscina comunale, tampone positivo per un secondo atleta: riapertura posticipata

PALERMO – Un nuovo test su tampone è risultato positivo per uno degli atleti che si allena nella piscina comunale di Palermo. Il caso di contagio, così, è il secondo dopo quello accertato pochi giorni fa.


La piscina comunale, quindi, rimarrà chiusa fino a nuova comunicazione. Si attende, infatti, il rilascio del nulla osta per le riapertura dell’impianto da parte degli organi competenti.


Viene quindi così ulteriormente posticipata, e stavolta a data da destinarsi, la ripartenza del noto impianto sportivo del capoluogo della Sicilia dopo la chiusura avvenuta giorno 28 scorso.

In corso tutte le procedure sanitarie e di prevenzione del caso.

Immagine di repertorio