Paura a Cinisi, cade grosso masso a seguito del maltempo: evacuate le abitazioni vicine

Paura a Cinisi, cade grosso masso a seguito del maltempo: evacuate le abitazioni vicine

PALERMO – Un grosso masso si è staccato dal costone roccioso di monte Pecoraro a Cinisi a causa del maltempo ed è finito davanti a una villetta che si trova in via Casimiro Abbate, una lunga strada che costeggia l’autostrada Palermo-Mazara del Vallo.

Stanno intervenendo i vigili del fuoco e i volontari della Protezione civile. Dopo la prima ricognizione sono state sgomberate due villette interessate dalla caduta dell’enorme masso.


Si sta attendendo l’arrivo degli speleologi per verificare le condizioni del costone roccioso di monte Pecoraro e verificare se via sia o meno rischio di altre frane.

Inoltre, è temporaneamente chiuso il tratto lungo la strada statale 113Settentrionale Sicula” dal km 333,900 al km 335,000, in entrambe le direzioni, ad Alcamo, all’interno del libero consorzio comunale di Trapani, a causa del cedimento del piano viabile.

Nella zona ci sono oltre ai vigili del fuoco anche gli agenti della polizia municipale e i carabinieri.

Foto di repertorio