Palermo, oggi è il giorno di Santa Rosalia: festeggiamenti senza l’acchianata e con i temporali

Palermo, oggi è il giorno di Santa Rosalia: festeggiamenti senza l’acchianata e con i temporali

PALERMO – Oggi nel giorno di Santa Rosalia arriva il primo temporale a Palermo.

Come tradizione vuole, si sarebbe dovuta svolgere l’acchianata a Monte Pellegrino che quest’anno a causa della pandemia da Covid non si potrà fare.


Il primo cittadino palermitano, Leoluca Orlando, ha emanato nei giorni scorsi un’ordinanza con cui vieta fino a domenica il transito pedonale della strada vecchia che conduce appunto alla vetta di Monte Pellegrino.

È stata chiusa la strada vecchia verso il santuario fino a domani, ma non a causa delle forti piogge che invece hanno causato allagamenti in altre parti della città.

Fiumi di acqua in via Libertà all’altezza del Giardino Inglese e anche in viale Regione Siciliana che non molto tempo fa è stata teatro di episodi drammatici, dovuti all’allagamento della strada.

Palermo intanto riabbraccia la Santa e alle 10,30, l’arcivescovo monsignor Corrado Lorefice, presiederà la celebrazione eucaristica all’interno della grotta sul Monte Pellegrino grazie alla disponibilità offerta dal reggente del Santuario, padre Marco Grossholz e dall’Opera don Orione.

La messa sarà trasmessa in diretta streaming qui sul sito www.diocesipa.it e attraverso i canali social dell’arcidiocesi.

Immagine di repertorio