Operazione "Resilenza", ecco chi sono i 20 indagati che gestivano il quartiere - NOMI e FOTO

Operazione “Resilenza”, ecco chi sono i 20 indagati che gestivano il quartiere – NOMI e FOTO

Operazione “Resilenza”, ecco chi sono i 20 indagati che gestivano il quartiere – NOMI e FOTO

PALERMO – Questa mattina, su delega dalla Procura Distrettuale Antimafia di Palermo, i carabinieri del comando provinciale hanno dato esecuzione a un provvedimento di fermo di indiziato di delitto, emesso nei confronti di 20 indagati, ritenuti a vario titolo responsabili dei delitti di associazione per delinquere di tipo mafiosoassociazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacentiassociazione per delinquere finalizzata ai furti e alla ricettazionetentato omicidio aggravatodanneggiamento seguito da incendio, estorsioni consumate e tentate aggravatedanneggiamento aggravatofurto aggravatoricettazione.


I NOMI E I VOLTI DEGLI ARRESTATI

  • Angelo Monti, 54 anni;


  • Jari Massimiliano Ingarao, 26 anni;

  • Girolamo Monti, 45 anni;

  • Giuseppe Gambino, 56 anni;

  • Domenico Canfarotta, 42 anni;

  • Pietro Cusimano, 58 anni;

  • Danilo Ingarao, 25 anni;

  • Gabriele Ingarao, 33 anni;

  • Marcello D’India, 65 anni;

  • Giovanni Zimmanardi, 46 anni;

  • Vincenzo Vullo, 46 anni;

  • Paolo Alongi, 19 anni;

  • Giacomo Marco Bologna, 29 anni;

  • Antonino Fortunato, 20 anni;

  • Filippo Leto, 48 anni;

  • Matteo Lo Monaco, 30 anni;

  • Giuseppe Lo Vetere, 21 anni;

  • Ignazio Sirchia, 49 anni;

  • Giovanni Bronzino, 66 anni.

Tutti gli arrestati sopra citati sono nati e residenti a Palermo.

  • Salvatore Guarino, nato a Forbach (Francia) di 71 anni, residente a Palermo.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTI I DETTAGLI DELL’OPERAZIONE “RESILENZA”