Medico del Pronto Soccorso positivo: sanificazione dei locali, colleghi in attesa di tampone

Medico del Pronto Soccorso positivo: sanificazione dei locali, colleghi in attesa di tampone

Medico del Pronto Soccorso positivo: sanificazione dei locali, colleghi in attesa di tampone

PALERMO – Sarebbe risultato positivo al Coronavirus un medico in servizio al Pronto Soccorso di un nosocomio palermitano.


Il professionista, in servizio all’ospedale Vincenzo Cervello del capoluogo siciliano, sarebbe ricoverato. Le sue condizioni, al momento, non sarebbero gravi.

In queste ore il Pronto Soccorso sarà sanificato: nessuna chiusura per i locali. Tutto resterà operativo e attivo, dato che dall’inizio dell’emergenza sanitaria, medici e infermieri hanno sempre utilizzato i dispositivi di protezione individuale.


I colleghi che sono stati a contatto con il medico contagiato, invece, saranno sottoposti a controllo per accettarne o meno la positività.

Immagine di repertorio