Lutto alla Protezione civile, è morta Ramona Guzzetta. Una vita per gli altri fino alla fine: donati gli organi

Lutto alla Protezione civile, è morta Ramona Guzzetta. Una vita per gli altri fino alla fine: donati gli organi

VALLEDOLMO – Ramona Guzzetta, 43 anni, era una volontaria di Protezione civile della Misericordia di Valledolmo. Se n’è andata ieri a seguito di un aneurisma cerebrale che non le ha lasciato scampo. Inutili sono stati i tentativi di salvarla da parte dei medici dell’ospedale Civico di Palermo.

Di Ramona i colleghi e amici della Misericordia ricordano la presenza costante e l’impegno in tutte le emergenze, provinciali, regionali e nazionali, degli ultimi anni. Un affidabile punto di riferimento per tutti.


Quella di dedicarsi al servizio degli agli altri per Ramona era una scelta di vita cui ha prestato fede sino all’ultimo, donando i propri organi.

Alla famiglia di Ramona Guzzetta e alla Misericordia di Valledolmo giungano le condoglianze del Dirigente Generale Salvo Cocina, anche a nome delle donne e degli uomini della Protezione civile regionale.

I funerali si svolgeranno domani alle ore 11 nella Chiesa Maria Santissima della Purità di Valledolmo dove, già nel pomeriggio di oggi, sarà allestita la camera ardente.